22nd dicembre 2015

La lista definitiva delle birre d’Europa

Birra. È talmente buona che gli operai che costruirono le piramidi la accettarono come pagamento per essersi spaccati la schiena. Talmente buona che esiste al mondo una “cenosillicafobia”: paura del bicchiere vuoto. Perfino il filosofo Platone disse: “è uomo saggio chi ha inventato la birra”, e aveva ragione.

Se siete il tipo di persona che inizia ad avere un fremito al solo pensiero di quelle bollicine che risalgono il liquido ambrato, o del primo avido sorso di birra frizzante così fredda che ghiaccia il bicchiere nei torridi giorni d’estate, continuate a leggere. Per celebrare l’esistenza di una delle bevande più grandiose che ci sono sul pianeta verde che abitiamo, abbiamo stilato una lista definitiva delle migliori mete europee che i patiti della birra dovrebbero conoscere.Spuntate queste meraviglie dalla lista delle birre…

 

Dublin Guinness

Tutto ciò che è illuminato dal sole è tuo Pinte nel Gravity Bar. Immagini: Facebook

 

 

Beh, è appena stata eletto attrazione turistica numero uno d’Europa, e a quanto pare metà dei visitatori di Dublino viene a vederlo.Il deposito Guinness non è solo un’esperienza di birra, è la vera esperienza di Dublino. Il birrificio Guinness ha contribuito a dare a Dublino l’aspetto che ha.Fa parte del tessuto sociale della città. Ci sono pochissime persone a Dublino che non si illuminano con un sorriso quando nominate il profumo della tostatura che la brezza porta dalla birreria alle strade della città, così denso che sembra di poter masticare l’aria.È l’essenza di Dublino. Aiuta certamente il fatto che la Guinness sia assolutamente fantastica, e che il deposito sia ormai diventato un vero museo, come potete immaginare.Sono riusciti a carpire quel legame insolubile tra Dublino e il suo più noto prodotto da esportazione, e a raccontare meravigliosamente la storia di entrambi: città e bevanda.Alla fine della visita potete anche diventare protagonisti di un annuncio pubblicitario Guinness vecchia scuola, e i migliori di voi vincere una pinta gratis nel Gravity Bar.

Pilsen, Bagno nella birra in un centro benessere ceco

 

Pilsen Beer Spa

Un nuovo scopo della vostra vita, o no? Immagine: Facebook

 

 

Questa è la gara perfetta per gli amanti della birra che amano le sfide.Oh, pensate davvero di amare la birra?Beh, io mi ci FACCIO IL BAGNO, amici!

Forse sarebbe meglio non essere quel tipo, ma se proprio doveste, dovreste esserlo quando sguazza in un bagno di birra nella bella Repubblica Ceca.In apparenza, farsi il bagno nella birra fa bene.Non so quali sono le ragione scientifiche, e non mi interessano tanto, mi avete già convinto a farlo. La Pilsen Purkmistr Beer Spa è il posto giusto in cui farlo.Pilsen, solo un’ora di macchina da Praga, è il posto dal quale proviene la Pilsner (e se non sapete cosa sia la Pilsner non c’è motivo di autodefinirvi amanti della birra). Potete godervi un bagno di 20 minuti nella birra con altri 20 minuti di doccia e poi vi rivestite, per circa 25 euro. E il prezzo comprende la birra che consumerete mentre fate il bagno.

 

Visita della birreria Becks a Brema

 

Bremen becks

Becks a Brema.Immagini: Facebook

Molti pensano alla Baviera tutte le volte che pensano alla birra tedesca. E la cosa è abbastanza vera, essendo la birra bavarese eccezionale. Ma una delle birre più vendute al mondo è in realtà prodotta nel nord della Germania. Brema non è solo una cittadina favolosa, è anche la città che produce la birra Becks.Potete fare un tour di due ore del birrificio per 10,90€, con guide molto preparate, che vi presenteranno un bello spaccato della storia della birreria (tour disponibili in tedesco e inglese).Il momento migliore della visita? Alla Becks sono molto generosi quando arriva il momento della degustazione. Per questo motivo vi consigliamo il tour pomeridiano, così vi sentirete meno in colpa!Prenotate in anticipo, chiamando al telefono o online.

Bruxelles Delirium Café

 

Brussels Delirium Cafe

Dove vivono realmente gli elefanti rosa Immagini:Facebook

 

 

Molte persone vi diranno che quando siete a Bruxelles dovete semplicemente andare a fare una bella visita guidata della birra, perché lì ci sono davvero birre eccezionali che dovete assaggiare. E hanno ragione. D’altro canto perché Maometto sarebbe dovuto andare a tutte quelle montagne quando poteva andare solo al Delirium Cafe e far sì che tutte quelle fredde, frizzanti, dissetanti montagne andassero da lui? Ci sono quasi tremila diverse birre sul menu (circa 2000 solo dal Belgio) con nuovi arrivi ogni mese. Hanno il record mondiale per il menu più ricco del mondo, e i camerieri sono veramente esperti.È il paradiso della birra, ma, cosa molto più vera, è anche l’inferno del divertimento, sempre pieno com’è di gente e con un’atmosfera garantita.Vi divertirete proprio tanto tanto qui.

 

London Camden Town Brewery

 

London Camden Town Brewery

L’inferno è un paradiso al Birrificio Camden Town.Immagini:Facebook

 

 

Il Birrificio Camden Town ha cominciato a produrre birra chiara nel 2010, quando il suo fondatore Jasper Cuppaidge decise che ne aveva abbastanza di bere birra chiara da schifo e iniziò a farsela da solo. Il Birrificio produce attualmente 30.000 pinte di dolce nettare ambrato alla settimana. E non solo. Hanno anche aperto una birreria con bar dal martedì alla domenica, dove potete sedervi e bere un’ottima birra alla spina per 4 sterline a pinta.È un ambiente carino e semplice, fatto da chi ama la birra per chi ama la birra. Il loro cavallo di battaglia è la Camden Hells Lager, ed è molto invitante. E la cosa eccezionale è che da giovedì a sabato portano anche dei camion con il cibo nella stradina privata che costeggia il bar, così potete farvi un succulento Philly Cheesesteak, BBQ, cibo da strada indiano e non tornare a casa morti di fame.Ci tornerete brilli e felici.

 

Smoked Bamberg Beers Schlenkerla

Bamberg Smoked Beer

Bacon da bere? Una botte, grazie. Immagini: Facebook

 

La Baviera produce moltissime grandi birre, e nella regione dell’Alta Franconia, ci sono oltre 200 birrifici indipendenti che producono più di 1000 diversi tipi di birra. La regione ha il più alto numero di birrerie pro-capite, ed è possibile fare una “visita guidata speciale ai birrifici” di tutta la zona.Ma se doveste sceglierne uno solo, scegliete Schlenkerla. Qui fanno una rauchbier (birra affumicata) squisita, prodotta con malto cotto al forno, soprannominata “bacon liquido”.Se questo non vi spinge ad andare lì immediatamente per berne un sorso, non so cos’altro vi può convincere a farlo.È una birra gustosa, legnosa, affumicata e ha un sapore eccezionale nella versione in bottiglia. Ma quando poi la assaggiate direttamente dalla botte, scoprite il suo vero sapore. È un’esperienza per i veri appassionati di birra, ed è a meno di un’ora dall’aeroporto di Norimberga.

 

Dusseldorf Füchschen Alt

Dusseldorf Fuchschen

Fantastico Mr. Fox.Immagini: Facebook

 

Il “bar più lungo del mondo” si trova a Düsseldorf, in Germania. Ok, ora non vi aspettate un bancone eccezionalmente allungato. La verità è che qui ci trovate un insieme di 300 tra pub, bar e birrerie, tutte accumulate in mezzo miglio quadrato completamente dedicato alla birra.Sono separati l’uno dall’altro ma ognuno di loro serve la birra della città, la Altbier. I clienti la bevono alla spina e per strada, e le divisioni tra un posto e l’altro si confondono, poiché tutte le strade partecipano a questa festa gigantesca. Tra tutte le birrerie e i bar di Alt, vi consigliamo di trovare Füchschen. Qui fanno una Altbier veramente buona, vi riempiono continuamente il bicchiere senza che dobbiate chiederlo voi, e servono ottimo cibo che sareste davvero dei pazzi a non mangiare, considerata la quantità gigantesca di birra che certamente consumerete quando sarete lì dentro.Generalmente è affollato, ed è il posto ideale per familiarizzare con Dusseldorf.

 

Amsterdam Arendsnest degustazione di Birra

Amsterdam Arendsnest Beer Tasting

Fate gli olandesi all’Arendsnest.Immagini:Facebook

 

Amsterdam ha ottime credenziali in fatto di birra, è la città che ha ha portato nel mondo la Amstel e la Heineken ma in realtà produce molte altre birre, oltre questi due colossi.La Heineken Experience è una cosa da fare assolutamente in città, ma per fare la conoscenza imbattibile e deliziosa del mondo olandese, dovete andare nelle sale di degustazione della Birra Arendsnest.Qui hanno circa 150 tipologie differenti di birra, ognuna delle quali prodotta in Olanda. I baristi non sono proprio amichevoli, ma sono dei bizzarri esperti delle bevande che servono, e sono felici di aiutare i clienti a trovare la birra che fa per loro (anche per quelli che credono di non amare la birra!). Se volete provare l’esperienza al massimo livello, prendete un posto all’esterno, così potete sedervi vicino al canale e degustare.E ordinare il tagliere dei formaggi.

 

Colonia Peters Brauhaus

Cologne Peters Brauhaus

Kolsch fredda e benvenuto caldo.Immagini:Facebook

 

La Kolsch è la birra originale di Colonia, e ogni fanatico della birra che si rispetti non può esimersi da farne una buona scorta quando visita la città. St. Peters Brauhaus è il luogo in cui avere un’esperienza di degustazione completa e tradizionale della birra Kolsch. È un birrificio tedesco della vecchia scuola e un pub dove vengono serviti solo bicchieri piccoli (200ml) di Kolsch, perché questa birra tende ad appiattirsi molto velocemente nei bicchieri grandi. Ma, niente paura, i camerieri sono continuamente in giro portando vassoi pieni di bevande e sostituendo i bicchieri vuoti, quindi non c’è rischio di restare a secco. Se poi ne avete avuto abbastanza, mettete il sottobicchiere sul bicchiere vuoto, quello è il segnale che non ne volete più. Starete benissimo alla Peters Brauhaus, e per stare ancora meglio, accompagnate la birra a del cibo squisito della tradizione tedesca. Prosit!

Namur (Belgio) Maredsous Abbey

 

Namur Maredsous beer belgium

Birra divina fatta dai monaci. Immagini: Facebook

Contributo di Bram Reusen of http://www.travel-experience-live.com/

La mia birra preferita in assoluto al mondo è prodotta dal monastero benedettino noto come Abbazia Maredsous, che si trova vicino alla città di Namur nella parte meridionale del Belgio (a solo mezz’ora di macchina dall’aeroporto Charleroi di Bruxelles). Tre birre portano il nome di Maredsous – la Maredsous Bionda, una “ale” al 6% che anche i monaci bevono a pranzo; la Maredsous Bruna, una dubbel all’8%; e la Maredsous Tripla, una golden triple belga al 10%. Il processo di fermentazione è un segreto ben custodito, ma è arcinoto che tutte le birre devono invecchiare tre mesi prima di essere vendute al pubblico. Sebbene tutti e tre i tipi di birra vengano venduti in molti negozi del Belgio e di altri paesi, il solo e unico posto per degustare queste bevande spettacolari per la prima volta è l’Abbazia di Maredsous stessa. L’abbazia è aperta al pubblico, può essere visitata e ha una caffetteria.Qui servono anche del formaggio.

Edimburgo/Glasgow Brew Dog Bars

Edinburgh Brew Dog

Brew Dog è un cane per davvero. Immagini:Facebook

 

Ok, Brew Dog ha bar in tutto il Regno Unito ma ora vi stiamo mandando in quelli scozzesi, perché Brew Dog è in realtà un birrificio scozzese.Ne avrete sentito parlare intorno al 2008, quando hanno prodotto la birra più forte del Regno Unito, oppure è stato nel 2010, quando hanno fatto la birra più costosa del mondo, confezionandola nelle carcasse di animali investiti. Ad ogni modo, sono un nome molto familiare oggi.E non è solo per i trucchi e le trovate, anche se straordinari, Brew Dog produce davvero delle ottime birre.Andate a berne qualcuna al Brew Dog Bar, dove potete assaggiare la loro gamma servita da camerieri autenticamente felici, in un ambiente molto carino, accompagnati da della buona musica.Provatene più che potete, ma non perdetevi il Punk IPA.

Vagabund Berlino

Vagabund Berlin

Le cose buone stanno in pacchetti piccoli alla microbirreria Vagabund. Immagini: Facebook

 

La Birreria Vagabund di Berlino è conosciuta come la “microbirreria”. Queste possono produrre meno di tre botti di birra alla volta (sono 352 litri).La Vagabund può produrne 180 litri. Lavorare con volumi così piccoli di birra significa che i produttori di Vagabund dedicano la loro massima attenzione a ogni fermentazione, e possono agevolmente sperimentare tutti gli stili di birra (prendete, per esempio, l’ultimo loro prodotto al lime salato).È un lavoro fatto con passione, e si sente quando si beve la birra.Andate alla birreria e provate qualcuno dei loro miscugli. Non è solo il fatto di essere una birra eccellente (e lo è), ma anche il bar è un posto adorabile in cui bere.Non servono cibo, ma ma vi consentono di portarlo da casa, o di mangiare del cibo da asporto che avete comprato prima di entrare.Tutto quello che dovrebbero fare è mettere qualche materasso. A quel punto non tornereste più a casa.

Oktoberfest Monaco

Munich Oktoberfest

La mecca della birra a Monaco.Immagini:Facebook

 

Monaco di Baviera (e la Baviera tutta) è un posto stellare per gli amanti della birra tutto l’anno. Ci sono birrerie e birre in Baviera che si preoccupano di dissetare ogni patito della birra in qualsiasi momento dell’anno, indipendentemente dal mese.Ma c’è un momento, un mese, in particolare, durante il quale veramente sono il top, ed è ottobre, (in effetti dalla fine di settembre a metà ottobre, per essere precisi).Non è possibile professare il proprio amore per la birra e non conoscere l’Oktoberfest, ma ve ne parleremo lo stesso. Sono due settimane di festa dedicate alla birra bavarese, durante le quali circa 6 milioni di persone si riversano a Monaco per bere litri e litri di birra, consumare quantità di cibo superiori a quelle consigliabili, indossando pantaloni di pelle, andando sulle giostre dei luna park, e riempiendosi lo stomaco di pretzel più grandi di una testa umana.È il festival della birra più grande del mondo, e se dite di amare la birra ma non ci siete ancora stati, forse non amate la birra tanto quanto credete di amarla.

České Budějovice Birreria Budvar

 

Budvar Prague

Dove è nata la Budweiser. Immagini: Facebook

 

 

La Budweiser non è nata in America come vi hanno fatto credere. Viene da una città che si chiama České Budějovice e si trova a sud di Praga, nella Repubblica Ceca, altra città importante per la birra, dopo Pilsen. La Budvar è la Budweiser originale, e la sua birreria è solo a un paio d’ore di macchina dall’aeroporto di Praga. E se non ci fossero abbastanza motivi per visitare la Boemia, potreste comunque fare una visita della birreria Budvar. Per meno di 5 sterline potete scoprire la storia di una delle birre più famose al mondo, anche se molti non lo sanno. La Budweiser americana le può aver rubato lo scettro, ma non possono toccarne il sapore. È una birra squisita. E durante la visita ve ne accorgerete.

 

Bristol Giornata della fermentazione

Bristol Beer

Imparate a farvela da soli a Bristol. Immagini: Facebook

Ci sono fabbriche di birra e cucine in tutto il sud del Regno Unito, per provare l’esperienza di fare la birra e degustarla, dedicate a tutti gli appassionati britannici. Se state accarezzando il sogno di lasciare il vostro lavoro e diventare birrai, troverete esattamente quello che state cercando passando una giornata in birreria con questi ragazzi. I birrai del B&K conoscono bene la birra e la amano, quindi siete in buone mani. La cosa migliore di imparare a produrre birra è poterla bere, ed è quello che succede in questa giornata. Vi danno un paio di pinte e un po’ di ottimo cibo da pub per pranzo, poi vi fanno portare a casa (alla fine della giornata o dopo due settimane) un barilotto della birra che avete prodotto voi stessi là.

Dee Murray

Dee Murray

1 Comment

  • Giulio

    You cannot forget the Brewery “La Morte Subite” in Brussels !!

    20th novembre 2016 a 5:32 pm

Leave a Comment