5th settembre 2017

Visita ad Heidelberg e Karlsruhe, due perle da non perdere nel Sud-Ovest della Germania

Heidelberg è una delle città che non dovete assolutamente perdere, se siete in visita nella lussureggiante Regione geografica del Baden-Württemberg, nel Sud-Ovest della Germania. Appena arrivati in città, passando lungo il viale che costeggia la riva del verde fiume Neckar, la prima cosa che vi salterà agli occhi è l’aspetto signorile e romantico, quasi nostalgico, di Heidelberg, amatissima e di grande ispirazione per filosofi e poeti del XIX secolo, come Friedrich Hölderlin.
Heidelberg è oggi una città di circa 150 mila abitanti, di cui 40 mila studenti universitari. L’Università (quella di Heidelberg, fondata nel 1836, è la più antica della Germania) è qui la più grande ricchezza e uno dei fattori, insieme ai centri di ricerca, che rendono la città tanto florida, ricca da un punto di vista culturale e conosciuta in tutto il mondo per il suo contributo in campo scientifico.
Di cose da vedere ce ne sono molte e vi consigliamo di non perdervi un giro nella parte storica della città, di visitare la Chiesa dello Spirito Santo, l’Università che si trova in centro, con il suo museo e il bellissimo Auditorium con la raffigurazione delle 4 Facoltà storiche dell’Università sul soffitto, dal 1836, anno in cui l’Università di Heidelberg fu fondata. Se avete più tempo, non perdete una visita al Castello, o una passeggiata lungo il “Viale dei Filosofi”, prima di fermarvi in uno dei ristorantini del centro per una buona cena.

Dove dormire

 

 

Hotel am Rathaus: Heidelberg ha una buona offerta turistica e molti hotel confortevoli in cui poter soggiornare. Tuttavia, se volete restare in centro e non perdervi nulla della vita culturale che la città ha da offrire, l’Hotel am Rathaus, nel cuore della “Old Town”, è quello che fa per voi. Le stanze, dotate di TV e WiFi, cono ariose e silenziose, ed alcune affacciano direttamente sulla bellissima piazza centrale della città. La colazione è inclusa e viene servita dalle 8:00 alle 10:00 nel salone al primo piano. Il posto perfetto per partire alla scoperta della città.

 

Dove Mangiare

 

 

Per un pranzo leggero e di gusto, magari immersi in un’atmosfera giovane e autentica, non perdetevi l’Altes Zeughaus”, il luogo dove gli studenti universitari della città si ritrovano ogni giorno, ma che anche i turisti possono visitare. Prendete il vostro vassoio, scegliete le pietanze e poi pagate in base al peso. La cosa più bella sarà ritrovarsi a mangiare in una tradizionale “Student’s canteen”, mensa per gli studenti, con ottimo cibo e ottimi prezzi.
Per la cena, proprio in pieno centro e a due passi dall’Hotel, riservate un posto al ristorante Vetters Alt. I piatti della tradizione, insieme a birre artigianali, vengono serviti in un ambiente accogliente e informale. Non dimenticate di assaggiare lo stinco, o le salsicce con crauti, e lasciate spazio per una buona porzione di Strudel alle mele alla fine del pasto.
Potete concludere la serata al Club Cave 54, la più antica sala jazz studentesca della Germania, e brindare alla bellissima giornata trascorsa a Heidelberg.

Dove fare Shopping

 

 

Ci sono molte piccole boutique, negozi e shop di artisti locali che vi tenteranno, ma se siete golosi come noi, uno dei posti da mettere in lista è il negozio-laboratorio del signor Jens: Bon Bon Manufacture. Qui vengono confezionati dolciumi e caramellegommose, lecca lecca di tutte le forme e praline. Prenotando con anticipo, potreste anche partecipare a una delle lezioni che si tengono periodicamente e imparare come realizzare caramelle da soli. Divertente, no?

Karlsruhe

 

A circa 40 minuti di auto da Heidelberg, c’è un’altra città da non perdereigliamo di visitare, sia in estate, quando la vita culturale di Karlsruhe si accende di festival ed eventi, sia d’inverno, quando i mercatini di Natale accendono le loro luci, rendendo tutto più magico.
A differenza di Baden-Baden e Heidelberg, Karlsruhe non ha antiche origini, eppure, la sua giovane storia ne ha fatto un centro universitario multiculturale rinomatissimo e una città moderna apprezzata per i suoi spazi verdi, i suoi tanti negozi e piste ciclabili.
Con i suoi 11gradi medi, Karlsruhe è anche una delle città più calde di tutta la Germania, un fattore che ne favorisce il turismo, ma anche escursioni e vita all’aria aperta.

Qui non ci sono solo Università, siti governativi, centri commerciali e ristoranti gourmand. Karlsruhe è vicinissima alla Foresta Nera ed è uno dei punti ideali dove soggiornare se volete andare alla scoperta delle meraviglie naturali della Germania del Sud.
Tra le cose da visitare ci sono lo Zoo; il Museo di Storia Naturale; il Giardino Botanico confinante con il Parco del meraviglioso Palazzo di Karlsruhe, eretto nel 1715; la Piramide costruita per custodire le spoglie del fondatore della Città, Karl Wilhelm Baden Durlach.

Redazione

Redazione

Leave a Comment