15th febbraio 2018

CUORI IN VOLO. UNA SELEZIONE DELLE VOSTRE #RYANAIRLOVESTORIES

Le relazioni a distanza sono sempre difficili e complicate. Ma se l’amore resiste ai chilometri allora è davvero indistruttibile.

Per San Valentino vi abbiamo chiesto di raccontarci le vostre storie d’amore.

Le vostre #RyanairLoveStories ci hanno fatto commuovere ed emozionare e ci hanno fatto capire quanto i voli Ryanair siano importanti per accorciare le distanze con le persone amate.

In questo post abbiamo raccolto alcune delle storie più emozionanti:

DAVIDE

 

“Questa non è una storia normale, in fondo le storie normali sono spesso piuttosto noiose.
Ci conosciamo esattamente cinque anni fa, nel 2013, durante il mio Erasmus in Lituania, “half a world away” dalla mia Sicilia, come direbbero gli anglofoni. Italiano io, lituana lei. Ventuno anni io, diciannove lei.
Il mio semestre all’estero scorre veloce ed intenso, anche e soprattutto perché condiviso con lei, ma entrambi sappiamo che non può durare oltre, o quantomeno che non dovrebbe…
Tuttavia il tempo passa e la voglia di allontanarsi sembra non arrivare mai. Ryanair ci mette lo zampino, introducendo proprio nel 2013 il volo diretto Trapani-Kaunas e riducendo così gli oltre 3000 chilometri tra noi a tre misere ore di aereo. Spesso a prezzi stracciati. È già un ottimo motivo per tentare l’impossibile.
I cinque anni successivi sono un susseguirsi di incontri in giro per l’Europa.
Ci siamo abbracciati sotto la Tour Eiffel a Parigi, abbiamo navigato insieme le acque del Danubio a Budapest, ci siamo emozionati girando per le vie del centro di Vienna, abbiamo attraversato in auto le splendide cittadine delle Fiandre e l’Olanda intera, ci siamo rivolti in ammirazione verso il sole di mezzanotte nelle infinite notti scandinave, abbiamo visitato col naso all’insù le meraviglie di Danzica, abbiamo percorso in pellegrinaggio l’intera Grecia per visitare i monasteri delle Meteore, abbiamo visto il tramonto su Venezia e ci siamo raccolti sotto il balcone di Giulietta a Verona, abbiamo atteso la coincidenza di un nostro volo girando tutta la notte per una splendida Roma con gli occhi pieni di ammirazione…
Il tutto cercando sempre il volo più sicuro ed economico, in una sola parola un volo Ryanair.
Insieme parliamo 8 lingue, abbiamo visitato oltre 20 paesi e nel nostro cuore scorre sangue europeo. Ci piace considerarci orgogliosi figli dell’Europa, ma senza collegamenti non avremmo mai potuto farcela…
So thank you Ryanair, and see you soon. It’s always a great pleasure to travel with you”.

ORNELLA

 

 

“La nostra storia d’amore è iniziata quest’estate in un piccolissimo e sperduto paesino di montagna in Abruzzo. Il destino ci ha fatti incontrare per cinque meravigliosi ma brevi giorni. Ci siamo amati ma ci siamo detti addio a causa della distanza, pensavamo che 1105 chilometri in linea d’aria fossero troppi per una relazione così giovane. Abbiamo vent’anni lui di Parigi, io di Roma, due culture diverse, due lingue diverse ma lo stesso cuore per amare.
Poi dopo una settimana di dolci messaggi dal nostro addio, prendo un last minute di notte e, come in un film, lo colgo di sorpresa il giorno seguente e lo vado a trovare a Parigi. Passiamo un weekend magico, l’ultima sera, una atipica notte di calura estiva senza stelle, la passiamo insieme a contemplare, su un balconcino di un appartamento, la Torre Eiffel brillare dietro i tetti grigi parigini. Grazie a Ryanair e le sue tariffe accessibili, ci è stato possibile continuare la nostra storia, nessuno dei due inizialmente credeva a una storia a distanza. Riuscendo a incastrare lavoro e università tra mille difficoltà ci vediamo ormai quasi una volta ogni mese, ho raggiunto il cielo a bordo di due ali ben 10 volte, tutti voli Ryanair. Ogni volta fra le nuvole, fremo di impazienza al pensiero che, una volta toccato terra, dopo pochi minuti, potrò correre incontro al mio amore e vedere ancora una volta i suoi occhi sorridermi.
Abbiamo appena fatto 5 mesi insieme, so che non sono tanti, ma per noi sono un gran traguardo e anche un trampolino di lancio per la nostra storia insieme.
Grazie Ryanair, hai reso realtà il nostro giovane ma grande sogno d’amore”.

SILVIO

 

“Lei assorta a finire gli studi e col desiderio di impegnarsi in una tesi sperimentale nella ricerca in campo medico-farmaceutico, mentre Lui rugbista ed infermiere, subito dopo la laurea, convocato in uno dei migliori ospedali dell’Inghilterra, incoraggiato da lei a percorrere il suo sogno, ha deciso di non perdere questa opportunità ma al tempo stesso di non rinunciare a quel “noi”. Ormai è quasi un anno che prendiamo continuamente voli Ryanair Londra-Bologna pur di vederci resistendo ai momenti difficili insieme. Perché non sempre la distanza allontana ma a volte rende ancora più complici e vicini. Grazie Ryanair per rendere possibile tutto ciò. Buon San Valentino!”

ROBERTA

 

“Un quadro con dentro il nostro amore.
#RyanairLoveStories da Roma a Mantova.
Conosciuti in un giorno qualunque, per caso, e da lì sempre uniti. Con tanta voglia di viaggiare e vedere il mondo”.

ELENA

 

“Aeroporto Marconi di Bologna, come ogni venerdì sera, fisso il tabellone delle partenze…ok per fortuna è in orario! Poi la fila al gate, carta d’imbarco rigorosamente elettronica nel wallet dello smartphone, mi metto in coda dietro ad una coppia di turisti felici, bagaglio a mano al mio fianco ed occhiali da sole pronti all’uso, perché si sa, in Sicilia non piove mai!
Avevo preso quel volo Dio solo sa chissà quante volte, ma il battito del cuore non rallentava mai, anzi, più voli prendevo e più il cuore mi batteva forte. Il pensiero di rivedere lui, lontano chilometri e chilometri mi rendeva felice come una bambina il giorno di Natale. Grazie a Ryanair riesco a raggiungerlo praticamente ogni fine settimana, e posso stare con lui un intero weekend, perché non esiste sensazione più bella di incrociare lo sguardo della persona che ami quando esci da un aeroporto! Ah dimenticavo…comprate sempre l’imbarco prioritario, è inutile aspettare il vostro bagaglio quando quel tempo potere dedicarlo a chi amate!”

VIVIANA

 

“La nostra storia comincia poco più di 6 anni fa, quando eravamo ancora due ragazzini di 17 e 19 anni. Due ragazzini con la passione per i viaggi, che avevano viaggiato ma che non avevano ancora scoperto la gioia e l’emozione di esplorare il mondo insieme. Da quando ci siamo presi non ci siamo più lasciati e abbiamo cominciato a viaggiare insieme per vedere ciò che avevamo già visto, per poterlo vivere insieme, e per scoprire posti nuovi. I nostri grandi sogni però si scontrano con la dura realtà della vita da studenti, che di soldi in tasca ne hanno pochi. Per fortuna grazie a Ryanair riusciamo a viaggiare con tariffe accessibili. Ora di anni ne abbiamo 24 e 26, stiamo insieme da 6 anni, ho perso il conto degli aerei che abbiamo preso insieme, ma non dimenticherò mai i ricordi dei nostri viaggi”.

VALERIA

 

“Io italiana, lui croato al confine ungherese, ci siamo conosciuti a San Pietroburgo, come in una favola. In oltre 2 anni 2000 km non hanno fermato la magia e tramite Budapest (2 voli prima, diretto da Palermo ora) abbiamo condiviso ogni momento, bello e non”.

ELIA

 

 

“Il 7 febbraio del 2015 Laura, una ragazza conosciuta in vacanza studio in Inghilterra nel 2010, mi contattò perché le serviva studiare italiano per un possibile Erasmus. I messaggi che ci scambiavamo continuavano giorno dopo giorno. La invitai in Italia e lei mi invitò in Spagna. Il primo a partire sono stato io ma come al solito mi facevo mille problemi. Io dovevo studiare medicina e non avevo mai saltato le lezioni per altri motivi che non fossero lo studio. I miei dubbi furono parzialmente cancellati quando, guardando i voli, vidi la tratta Bergamo-Siviglia che mi permetteva con prezzi molto contenuti di raggiungere Laura in tranquillità. Dopo aver passato una settimana ciascuno a casa dell’altro scattò qualcosa e incominciò una vera e propria #RyanairLoveStory. Un mese dopo l’altro trovammo un volo vantaggioso per incontrarci e la piccola scintilla diventò un fuoco ardente che si mantiene accesso ancora oggi. Quanto non trovavamo un volo conveniente sulla tratta Siviglia-Bergamo, la nostra storia continuava con Ryanair in altre capitali europee: Madrid, Barcellona, Londra, Budapest, Norimberga, Francoforte, Vienna, Dublino e altre. La nostra #RyanairLoveStory ha contribuito a mantenere il nostro legame e ad arricchirci. Da allora io conosco una lingua in più e fra poco mi laureerò in Medicina mentre Laura si è laureata in Matematica e ha raggiunto il livello B2 di italiano. Inoltre lei si è trasferita momentaneamente in Germania per imparare nuove lingue e i nostri viaggi con Ryanair continuano sempre con lo stesso ritmo di 3 anni fa. Concludo con un #GrazieMilleRyanair hai stravolto la mia vita in positivo!
P.S: Avete aperto la tratta Verona-Siviglia a fine 2017 e così, a gennaio 2018, avete invogliato anche i miei genitori ad andare in Spagna per conoscere meglio la sua famiglia.

RACHELE

 

“3 anni fa, per puro caso, in un gruppo Whatsapp ho conosciuto una persona speciale. Da allora facciamo avanti e indietro con Ryanair nella tratta Bergamo/Brindisi e viceversa, per poterci vedere e per poterci riabbracciare dopo tanta attesa. Nonostante i nostri 17 anni, nonostante entrambi siamo ancora molto giovani, grazie ai prezzi accessibili di Ryanair riusciamo a vederci ogni mese e a passare del tempo assieme. Ci avete dato la possibilità di accorciare questi mille chilometri, questa distanza quasi impossibile da affrontare a questa età. Uscire da quelle porte scorrevoli in aeroporto e correre ad abbracciare la persona che si ama, con i sorrisi e gli applausi della gente attorno, mi lascia sempre senza fiato! Non potremo mai ringraziarvi abbastanza.

GIOVANNA

 

“Io e il mio ragazzo ci siamo conosciuti all’Università. Entrambi avevamo voglia di viaggiare e vedere il mondo, distanti per motivi di lavoro ma collegatissimi grazie ai vostri voli LondraStansted-Bologna. Crediamo nell’amore che riesce a tenerci per mano anche se siamo lontani”.

MARIKA

 

“Mi chiamo Marika, ho 20 anni e vivo ad Amburgo. La mia storia d’amore nasce a Lamezia Terme, a 2192 km di distanza dalla città in cui vivo.

Tra me e mia nonna c’è una relazione unica e speciale. A marzo dello scorso anno a 73 anni, per la prima volta nella sua vita ha preso uno dei vostri voli e da Lamezia è volata ad Amburgo. Non vedeva l’ora di tornare in Germania, dopo 16 anni. È stato a dir poco emozionante!

Grazie Ryanair, mi dai la possibilità di prenotare e partire da un giorno all’altro e di godermi l’amore di mia nonna. Grazie perché mi permetti di riabbracciarla. Anni fa per arrivare ad Amburgo doveva farsi 26 ore di pullman. Ora bastano due ore e mezza di volo.

Spero che anche quest’anno abbia il coraggio di prendere l’aereo e di tornare a trovarci. Semplicemente grazie Ryanair, mi permetti di tornare nella mia terra, che mi manca tanto”.

Fiona Hilliard

Fiona Hilliard

Leave a Comment