7th dicembre 2017

5 Modi per Visitare Dublino in Inverno

Come destinazione invernale, Dublino di certo non offre cieli limpidi e temperature elevate. Ma è non un luogo poi così avverso. In realtà, la città si anima con una serie di festival, spettacoli e attrazioni invernali, il tutto avvolto nello spirito cordiale irlandese che risplende ovunque, non importa quale sia il tempo. Quindi mettetevi comodi e date un’occhiata a questa lista delle cose migliori da fare a Dublino questo inverno…

  1. Attrazioni in spazi chiusi

Volete sfuggire al freddo invernale? Fortunatamente molte delle principali attrazioni di Dublino sono circondate da quattro mura. Entrate nella prigione non occupata più grande d’Europa, la Kilmainham Gaol, o immergetevi nel Trinity College di Dublino per dare un’ occhiata al prezioso Libro di Kells. Il National Museum di Dublino è una delle tappe d’obbligo della città, mentre la National Gallery d’Irlanda ospita meravigliose opere d’arte europee e irlandesi. Terminate poi con il The Guinness Storehouse, dove è possibile sperimentare una luccicante mostra multimediale, e riscaldarsi con una pinta di roba nera nel Gravity Bar a 360 gradi.

  1. Passeggiate invernali e tuffi intrepidi

Group of friends at The Forty Foot in Dún Laoghaire, Dublin

Immergetevi nella brezza marina e liberatevi dai pensieri con un viaggio in una delle splendide città balneari che si trovano nei pressi di Dublino. Salite in cima alla collina di Killiney Hill per ammirare splendidi panorami, assaporare i frutti di mare freschi e passeggiare per lo splendido porto di Howth. Vi sentite davvero coraggiosi? Immergetevi nelle fredde acque del Sandycove’s Forty Foot. Questo luogo di balneazione leggendario è popolare durante tutto l’anno, in particolare il giorno di Natale, quando la gente del posto si raduna qui per un tuffo prima della cena a base di tacchino.

  1. Andate a uno spettacolo

La scena culturale di Dublino è sempre viva, non importa quale sia la stagione, e l’inverno è un grande momento per sfuggire all’infuriare della natura e recarsi in uno dei numerosi teatri e centri culturali che puntellano la città. Concedetevi uno spettacolo a Smock Alley, luogo di intrattenimento fondato nel 1662, o dirigetevi al Bord Gais Energy Theatre, dove troverete una vasta gamma di musical, opere liriche e tutto ciò che c’è in mezzo. Volete scoprire qualche talento locale o internazionale? Intimi concerti musicali vi attendono a Vicar Street e Whelan’s.

 

 

  1. Il Capodanno

Launch of The Gathering 2013

Se vi capita di visitare Dublino alla fine di dicembre, date un’occhiata allo spettacolare festival annuale di Capodanno, un evento stravagante lungo tre giorni, dal 30 dicembre al 1° gennaio. Guardate la città trasformarsi sotto le luci delle illuminazioni dei luoghi storici, con le strade dall’atmosfera carnevalesca di cui lo spirito festivo riempie l’aria. E che festival sarebbe senza musica dal vivo? Ritorna il Three Countdown Concert, con una miriade di cantanti famosi irlandesi che suonano per celebrare il nuovo anno. Da non mancare!

 

  1. Pub accoglienti con cibo tradizionale

Non c’è niente di meglio di Dublino per le intime serate invernali, quindi concludete una giornata piena d’azione con uno dei rinomati ristoranti o pub tradizionali della città. I migliori ristoranti di Dublino mescolano il meglio dell’elegante cucina contemporanea con quella tradizionale,  dando come risultato un’esperienza gastronomica di prim’ordine. Dopo essersi riempiti lo stomaco, fate una bella passeggiata, e state sicuri che troverete sicuramente un posto dove prendere una pinta di birra a ogni angolo. Quindi accoccolatevi in un posticino nascosto con una birra in mano e godetevi il mondo mentre vi sfila davanti. Sláinte!

 

Redazione

Redazione

Leave a Comment